La responsabilità amministrativa delle imprese - Ferrara 28 marzo

LA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DELLE IMPRESE -  L. 231

Ferrara - 28 marzo 2012 - ore 9.30  presso L’Archetto di via Bologna 589

QUOS
inaugura un programma di iniziative legate a temi di attualità manageriale ed economica che si pongono l’obiettivo di coinvolgere in un dibattito aperto e itinerante soggetti giuridici ed economici che interagiscono sul territorio dalla parte della produzione, dalla parte dei servizi professionali alle imprese e all’Ente locale o dalla parte dei cittadini.
Tutti comunque coinvolti nel tentativo di creare valore per l’impresa e il territorio e trasformare gli adempimenti di legge da costi a opportunità per consolidare la struttura aziendale e la sua capacità di innovare e competere sul mercato.

Il primo BREAK, della durata di due ore, si terrà a Ferrara Mercoledì 28 marzo alle 9.30  presso L’Archetto di via Bologna 589.  Si parlerà ai rappresentanti delle associazioni imprenditoriali, delle imprese e delle banche del territorio sui contenuti del Decreto 231/01 e quindi delle responsabilità legali degli imprenditori per reati commessi dai collaboratori nell’esercizio dei compiti.

Per meglio comprendere i contenuti del decreto, i processi organizzativi previsti e i rischi connessi alla sua mancata o parziale applicazione, saranno presentati e discussi casi reali che hanno portato all'assoluzione o alla condanna del legale rappresentante delle imprese indagate.

Apriranno i lavori Gianni Bartolotti(responsabile rete), Alberto Cavicchi, (economista e Team Manager, che introdurrà i contenuti della L 231) e Cristina Biancardi(psicologa del lavoro e delle organizzazioni, che presenterà i check-up organizzativi previsti dal Decreto), tutti e tre del teamQUOS; interverranno Michele Piattella(psicologo del lavoro e delle organizzazioni, per illustrare i disegni organizzativi e i processi connessi all'adempimento) e l'Avv.Daniela Goldoni (penalista e docente alla scuola di specializzazione dell'Università di Modena, esperta di responsabilità d'impresa), che ci farà una disamina sui reati, i rischi e le pene previste per gli inadempimenti al decreto.

Dopo un coffee break ci sarà spazio per domande e dibattito.
I materiali del seminario saranno disponibili sul sito www.quos.it o saranno inviati per e-mail a quanti ce li chiederanno a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Confermi la sua partecipazione con una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.